Pratiche Relazionali nell’Arte

Il modulo è un’introduzione all’estetica relazionale: una teoria che indaga i legami fra l’artista e il pubblico che interviene nella creazione di un’opera d’arte. L’estetica relazionale nasce con Nicolas Bourriaud ed è stata rilevante nelle pratiche artistiche dai primi del 900 fino ad oggi. Secondo questa pratica teorica l’arte deve essere analizzata in base alle relazioni umane, al contesto sociale e al cambiamento della figura dell’artista.

Durante il modulo si incontreranno alcuni producer (artisti, teorici, designer di fama internazionale) per creare racconti in grado di presentare i singoli artisti e le loro opere secondo la teoria dell’estetica relazionale studiata nel corso.

Modulo Pratiche Relazionali nell’Arte

Obiettivi del corso

  • Apprendere le basi teoriche dell’estetica relazionale
  • Capire l’importanza delle relazioni fra singoli individui e comunità per valorizzare un artista e le sue opere
  • Sviluppare nuovi modelli di interpretazione di un contesto utili alla comunicazione e alla declinazione dei progetti
master-relational-design-logo-pratiche-relazionali-arte

PERIODO DIDATTICO

5 – 29 gennaio 2017

WORKSHOP

Milano
26 – 29 gennaio 2017

PARTNER

Postmedia Books